Monolocale Valtellina

Qualche parola sul progetto

La struttura orignale era un vecchio residence di montagna, costruito attorno agli Sessanta. Il monolocale su cui abbiamo lavorato presentava impianti obsoleti, materiali di scarsa qualità, soluzioni assolutamente inefficienti che rendevano lo spazio contenuto (circa 40 mq) poco sfruttabile. I proprietari volevano ottenere un ambiente più accogliente, funzionale e possibilmente in grado di opsitare più di due-tre persone.

Da dove siamo partiti

Il locale si presentava con allestimenti e impianti obsoleti e richiedeva una complessiva ristrutturazione e razionalizzazione dello spazio, ma con l’utilizzo di materiali adatti al contesto montanaro in cui è inserito.

Il risultato finale

L’ambientazione personalizzata caratterizza l’intervento di recupero con l’utilizzo di materiali e complementi d’arredo tipici del luogo. L’accogliente spazio unico ricava con piccole soluzioni di interior design due spazi polifunzionali, quasi indipendenti, valorizzando ogni singolo metro quadro dell’appartamento.

Aspetti stimolanti

L’estrema funzionalità ricavata in un’ambiente così piccolo e la multifunzionalità degli spazi, sfruttati in modo semplice ma razionale.